Crea sito

Gli episodi razzisti non si contano più

Mi disturba che ogni giorno ci sia da raccontare un episodio razzista.
L’ultimo addirittura colpisce il lavoro di alcuni bambini delle elementari, colpevoli di essere troppo poco razzisti e aver rappresentato altri bambini di colore.

Questa Italia fa schifo.

3 Risposte a “Gli episodi razzisti non si contano più”

  1. Però l’onu dice che siamo un paese molto accogliente con gli stranieri. E allora la verità dove sta? Ricordo che anni fa neonazisti a Rostock bruciarono un ostello pieno di immigrati ma non per questo la germania è razzista, anzi ormai è diventata multietnica. Bisogna solo non tirare troppo la corda, se no poi diventa una caccia alle streghe, quando veramente la gente non ne può più.

  2. non credo che il rapporto dell’ONU sia aggiornato. Probabilmente non siamo come altri paesi, ma la sensazione è proprio ché si stia diffondendo un clima generalizzato di razzismo e che lo si giustifichi troppo. La situazione sta peggiorando rapidamente e nessuno se ne preoccupa più di tanto.

    Questo lo dico non solo per i titoli sui giornali, ma anche per la sensazione camminando per strada o sul bus, dov’è capita di assistere ad episodi assurdi.

  3. Io penso sia una cosa sbagliata che ancora oggi ci siano persone che picchiano la gente di colore solo perchè si sentono superiori a loro e vogliono fare i fighi

I commenti sono chiusi.