Crea sito

Di ritorno dalla marmellata

cerimonia apertura jamboree

Riunite insieme 40.000 persone da ogni parte del mondo, di cui circa 32.000 giovani tra i 15 e i 17 anni. Capaci di vivere insieme per 12 giorni, in pieno spirito di pace e fratellanza. Israeliani, Iracheni, Indiani, Americani, Giapponesi, Cinesi, Angolani, seduti accanto e uniti dallo stesso spirito.

Uno dei possibili futuri del mondo, quello nel quale credo e che vorrei si realizzasse. Diamo a questi ragazzi e a queste ragazze la capacità e il coraggio di sognare cose grandi, perché hanno il potere di realizzarle e cambiare il mondo.

Una grande “marmellata”, un Jamboree.

2 Risposte a “Di ritorno dalla marmellata”

  1. Corri a vedere il cielo in questa notte di lacrime celesti, scintillanti lacrime del firmamento. Corri in fretta, punta il naso all’insù..e prega di essere così fortunato da vederne una per esprimere un desiderio.

    Crederci è un conto, puoi anche non farlo… ma sperare.. forse lo meritiamo tutti, no?

    Un abbraccio..

    Alison

    (¯`v´¯)
    `•.¸.•´
    ¸.•´¸.•´¨) ¸.•*¨)
    (¸.•´ (¸.•´ .•´¸¸.•´¯`•-> Alison

  2. Già… è proprio così. Mi sono divertito troppo.
    UN GRAZIE ANCHE AL NOSTRO GRANDE CAPO che ci ha aiutato a vivere questa esperienza…

    PS: peccato.. non siamo riusciti ad andare in barca a vela a splash.. Lo dico perchè ho trovato il tuo sito cercando delle immagini di luna rossa su google..

I commenti sono chiusi.