Crea sito

Ancora su Internet e Censura

Leggo un articolo di Vittorio Zambardino sul suo blog, che traccia un parallelo interessante tra il video del ragazzo down picchiato (del quale ho parlato) e le foto della ragazza che a Reggio Emilia ha tentato il suicidio. Nel primo caso il video è stato divulgato su Internet, nel secondo attraverso i cellulari tra i vari compagni di classe.
La domanda di fondo è perché nel primo caso si sia scatenato un finimondo e si sia invocata la censura, mentre nel secondo ci si stia muovendo in modo diverso e più sobrio.
Gran bella domanda.
via Blog Notes
[tags]video, censura, fioroni, reggio emilia[/tags]