Crea sito

Prodi spiato

Prodi

Finalmente sta venendo fuori anche in Italia la questione di Prodi spiato. Gli articoli sono sempre più frequenti, questo è l’ultimo su Repubblica.

Come dicevo qualche giorno fa, trovo fondamentale che se ne parli. Ognuno dice la sua, come sempre, qualcuno ha ragione e qualcuno torto, o forse una via di mezzo.
Il punto chiave è l’importanza di parlare di un fatto che è veramente scandaloso, un fatto che dovrebbe toccare profondamente il nostro senso della democrazia. Spiare un leader politico è grave, soprattutto se dovesse essere confermato il sospetto che il Governo di allora (che poi è quello appena precedente, cioè il secondo Governo di Berlusconi) è coinvolto.

Neanche a dirlo, l’unico che si scandalizza che se ne parli e ritiene si tratti di fumo negli occhi è proprio lui, Berlusconi, insieme ai suoi fedelissimi. Si smarcano, in questo caso e in questo periodo sempre più spesso, Fini e Casini.
[tags]prodi, berlusconi[/tags]

Una risposta a “Prodi spiato”

I commenti sono chiusi.