Crea sito

L’incubo grande coalizione

Ne parlano persino i DS. Il mio peggiore incubo sta per realizzarsi.
Una vittoria di uno qualunque dei due schieramenti è comunque mille volte meglio di una grande coalizione. E non mi si venga a dire che anche i Germania c’è e funziona bene: quella è un’eccezione, qui l’eccezione si manifesterebbe alle prime elezioni col nuovo sistema e non sarebbe l’eccezione, ma la norma.

Da Repubblica:

15:00 D’Alema: “Farei grande coalizione con Tabacci”
Fare una grande coalizione in caso di pareggio alle elezioni? Massimo D’Alema la farebbe con Bruno Tabacci e anche con Marco Follini, “il problema è tutto quello che si portano dietro”. Il presidente dei Ds ne ha parlato durante la registrazione di una trasmissione tv su Telebari. D’Alema non ha escluso di poter fare una coalizione anche con Casini, “con Tremonti e Berlusconi, però – ha aggiunto – avrei qualche problema”.

4 Risposte a “L’incubo grande coalizione”

  1. […] Tutte le più fosche previsioni si sono avverate. Per la verità poteva andare anche peggio, ma certamente mi aspettavo qualcosa di molto meglio. Sostanziale pareggio, il sistema elettorale si è dimostrato fallimentare, come già si sapeva da tempo e come avevo denunciato pochi giorni fa; questo prova ancor più, se mai ce ne fosse bisogno, che sia stato pensato dalla ex maggioranza per mescolare le carte e garantirsi una possibilità di vittoria o, peggio ancora, consegnare al CentroSinistra un paese ingovernabile. Si parla già si parla di Grande Coalizione, il mio incubo peggiore. […]

I commenti sono chiusi.