Crea sito

Non fanno più i treni scomodi di una volta

La mia vita da pendolare del treno è appena ricominciata, ed è ricominciata con una inaspettata nota positiva. Pare incredibile.

Io mi ricordavo i vecchi, cari, caldi treni di un tempo. Invece, questa sera, salendo sul mio interregionale per Venezia, cosa ti scopro? L’aria condizionata! In seconda classe, per giunta.
Temo fortemente che sia solo una coincidenza, ma è una buona coincidenza.

In totale, comunque, le coincidenze fortunate sono ben due. Ieri mattina prendo il treno da Ferrara, per la prima volta dopo mesi. Ha 5 minuti di ritardo. Già pregusto il “piacere” di perdere la coincidenza per Pianoro: significherebbe due autobus e almeno 45 minuti passando dal centro di Bologna invece di 10 minuti scarsi sul trenino.
Qualche volta però, anche i ritardi fanno comodo e sono riuscito a prendere la coincidenza.

Dove sono finite le FS di una volta?
Le aspetto al varco domani.

5 Risposte a “Non fanno più i treni scomodi di una volta”

I commenti sono chiusi.