Crea sito

Nervosismi Autistici

Dove per “autistici” si intende “relativi alle auto”.

A volte, quando ho un po’ più di tempo e voglia di guidare, scelgo di fare la strada normale invece dell’autostrada tra Ferrara e Bologna. Spesso mi capita nel cuore della notte, quando c’è poco traffico, così come è successo ieri tra l’una e le due mentre tornavo verso casa.

Quella strada è bellissima. Se avessi una moto, la farei almeno una volta a giorno. Ci sono un paio di tratti con delle curve stupende e non si deve mica andare forte: ci si piazza tra gli 89 ed i 90 km/h e si sterza. Tanto mi basta.

Oltre a questi due tratti, ce ne sono molti altri quasi insopportabili; per la maggior parte del tempo, infatti, si attraversano paesi, si fanno curvette poco piacevoli, messe lì al solo scopo di impedire i sorpassi. C’è solo un piccolo tratto, compreso tra i due pieni di curve, dove ci sono alcuni rettilinei e si riesce a farlo.

Ora, bisogna immaginare la situazione. Si parte da Bologna e si affronta il primo tratto bello dietro una macchina che fa i 60. Già iniziano a girarti. Si arriva al primo rettilineo, e quella macchina accelera fino ai 90, ti girano sempre di più. Fortunatamente, quella strada la conosci perfettamente e sai scegliere il momento ideale per passare, quando chi ti precede rallenterà un po’ senza apparenti motivi.

Prosegui in tutti i rettilinei successivi senza incontrare anima viva (per forza, sono le due di notte), e già pregusti il tratto successivo di curve, l’unica cosa che ti ha spinto a trascurare l’autostrada (a parte il pedaggio, che da quando uso il telepass dei miei non me ne accorgo più).

Fino a che, 200 metri prima che inizi quel tratto, ti si immette da una traversa sulla sinistra una macchina, fissa ai 60 km/h, per tutto il tratto bello di curve.

Ma dico io, non poteva aspettare che passassi per immettersi? C’ero solo io su quella strada!

Il fatto tragico, è che questo capita sistematicamente. Ma vieni.

2 Risposte a “Nervosismi Autistici”

  1. stessa identica cosa che capita a me prima di prendere l’autostrada a occhiobello per BO: due milioni di camion che si materializzano appena esco dalla superstada per fare le strade di campagna prima dell’autostada, ma da dove cazzo vengono se prima in supertrada non c’era nessuno? mah misteri…

I commenti sono chiusi.