Crea sito

Crociata p2p in Italia

Mi chiedevo chi sarebbe stato il prossimo, il prossimo paese nel quale si sarebbe scatenata la crociata anti p2p.

Ora è giunta la risposta, esattamente quella che mi aspettavo.

“Come riportato dalle agenzie e poi confermato dalla Guardia di Finanza, sono state condotte alcune operazioni contro la diffusione illegale di musica sulla rete ed altre contro il commercio di materiale pedopornografico online”.

La risposta giusta, dunque, era “l’Italia”.

2 Risposte a “Crociata p2p in Italia”

I commenti sono chiusi.