Crea sito

Elezioni: non è successo niente

Copio integralmente da QuattroPassi, sotto licenza CreativeCommons.

Non è successo niente

“Il risultato non ha alcun valore politico”

Gianni Alemanno

“Non c’è nessun significato generale”

Fabrizio Cicchitto

“A Milano la Casa delle libertà è andata meglio che negli altri collegi e questo significa che il candidato della Lega era il più adatto a competere”.

Roberto Calderoli

“Gli elettori non hanno ancora percepito i vantaggi delle riforme che ha fatto questo governo”.

Antonio Marzano

“C’è stato un assenteismo devastante che pone un problema alla Casa delle Libertà ogni volta che si vota al di fuori delle politiche generali. La sinistra ha le sue «truppe organizzate» e un radicamento sul territorio mentre la Cdl ha solo il voto d’opinione”

Carlo Giovanardi

Questo è successo. Comunque.

Questo invece è mio:

Mi scappa da sorridere. Un tempo ero demoralizzato per tutti quelli che dimostravano di credere in ciò che dice quella gente, ma ora comincio a credere (sperare) che siano davvero sempre di meno a prenderli seriamente. Perchè è semplicemente impossibile.

3 Risposte a “Elezioni: non è successo niente”

  1. Uh… ascoltati i commenti di questa sera e constatato come la destra non si arrenda neppure all’evidenza… ma del resto cosa dovrebbe dire? “Accipicchiolina abbiamo perso?” No, cerca di minimizzare e non ci riesce neppure troppo bene.
    Resta, da parte mia almeno, una sottile soddisfazione.
    Ciao
    Raven

I commenti sono chiusi.